100 anni azzurri

Calcio è sinonimo di italianità: argomento onnipresente in televisione, lla radio e sui giornali, è lo sport più diffuso e preferito dagli italiani, che si uniscono per soffrire e gioire durante le partite più importanti. Quelle della Nazionale che quest'anno, alla vigilia del World Cup South Africa, compie un secolo di vita. Dal debutto all'Arena di Milano, del 15 maggio 1910, il volume ricostruisc gli eventi salienti vissuti dalla squadra azzurra: le imprese dei grandi campioni del passato, come Giuseppe Meazza e Silvio Piolo, e del presente, con Roberto Baggio, Paolo Maldini, Fabio Cannavaro. Il romanz segue un filo cronologico abbracciando vittorie e sconfitte della Nazionale. 300 le immagini presenti, scatti indimenticabili che fissano gli attimi più belli di un'avventura che fa parte ormai della nostra storia. Fotografie capaci di evocare profonde emozioni, come le partecipazioni ai Campionati internazionali che hanno visto gli azzurri vincere il titolo mondiale nel 1934, 1938, 1982 e nel 2006. Gli apparati finali contengono tutte le partite finora giocate: l'elenco delle 700 formazioni della Nazionale complete dei risultati, le partecipazioni in azzurro dei giocatori di tutte le epoche e la classifica dei primi 50 goleador rendono questo libro il più completo almanacco calcistico mai realizzato. Prefazione di Gianluigi Buffon.
Anno della Pubblicazione
Traduttore
Parte della Serie
Numero di Pagine
573
In Commercio Dal
8 giugno 2010
Isbn
8837074832
EAN
9788837074838

Recensioni Comunitari

Scrivere una Recensione
Devi accedere per scrivere una recensione

Libri del Autori

Telesogni dalla A alla Z
Mamma Rai. Storia e storie del servizio pubblico radiotelevisivo
RicordeRai. 1924-1954-2014. Ediz. illustrata

Libri del Categorie

Lenta può essere l'orbita della sfera. Viaggio nel tempo e negli spazi del football
Matti per il calcio. DVD
Pazzo per l'Inter
Nulla al mondo di più bello. L'epopea del calcio italiano fra guerra e pace 1938-1950
A sud di Maradona
La mas digna. L'Inter, il Subcomandante Marcos e i misteri del 5 maggio
Sessant'anni fra campioni e miti, intrighi e follie
Heysel. Le verità di una strage annunciata
Le storie dei mondiali
Il calcio sopra le barricate. 1968 e dintorni: l'Italia campione d'Europa

Libri del Editore

Vienna. Con carta
Il diario di Frida Kahlo. Un autoritratto intimo
Un salto grande un sogno
Space. From MAXXI's collections of art and architecture. Catalogo della mostra (Roma, 30 maggio 2010-23 gennaio 2011)
Il coinquilino di merda
Il museo vetrario di Murano
Codice Mendini. Le regole per progettare
Fino all'ultima curva
Storia visiva dell'architettura italiana 1700-2000
Il regno delle api. Ediz. illustrata

Libri del Parte della Serie

Coppi per sempre. Ediz. illustrata
Moda. L'evoluzione del costume e dello stile
Mangia come un elefante. Sette passi per fare la rivoluzione in cucina e nella tua vita
Il corpo umano. Una guida illustrata su struttura, funzioni e patologie
La grammatica dei profumi
BMW. Tutte le moto dal 1923 a oggi
Ferrari. Tutti i modelli da strada dal 1947 a oggi
Rolling Stones. Con gadget
Alfa Romeo. Cuore sportivo
Sara Errani. Excalibur. Il mio tennis sul tetto del mondo

Libri del Anno della Pubblicazione

Miti della massoneria
Kenzo. Ediz. illustrata
Il cuore di cristallo. Ragionamenti d'amore, poesia e ritratto nel Rinascimento
La morale popolare greca all'epoca di Platone e di Aristotele
Esercizi di statistica
Psicologia delle risorse umane. Vol. 3: Psicologia delle risorse umane.
Al limite della notte
Il circolo e la dissonanza. Filosofia e religione nel Novecento, e oltre
Mangiare per gli occhi. Occhio e nutrizione
L' ultima corsa per Woodstock

Informazioni su Editore

La casa editrice nasce nel 1945 a Firenze. Le prime pubblicazioni di Electa si avviano sotto l'impulso dello storico dell'arte Bernard Berenson, che ha eletto proprio la città toscana come nuova patria. Il ruolo di Electa è chiaro fin da subito: studiare e divulgare l' arte co i monumenti, tutelarli tramite la conoscenza, la documentazione fotografica co la critica. Si delineano allora linee editoriali che hanno segnato il percorso della critica d'arte lungo i decenni e che sono tuttora ricche e feconde: monografie con studi scientifici sugli artisti e sui periodi e movimenti dell'arte internazionale.
Alla fine gl anni Cinquanta la casa editrice si trasferisce a Milano. Oltre ai grandi progetti di tutela dei Beni culturali, che edono la schedatura sistematica di alcuni musei e gallerie italiane, si dedica grande attenzione alle scuole regionali, alle arti minori e alla cultura. Si aprono nuovi orizzonti, in particolare con le collane e riviste che faranno di Electa il primo editore d' architettura nel mondo.
Oggi Electa rappresenta la maggiore realtà editoriale italiana del settore, per la ricchezza del suo catalogo e la diversità delle sue collane. Sempre più rilevante è l'attività legata alle mostre, con una struttura organizzativa in grado di gestire grandi eventi espositivi, a considerar la presenza costante della casa editrice nel dibattito artistico. La creazione di collane di divulgazione artistica, contraddistinte dalla consueta cura dei contenuti e ricchezza iconografica, ha segnato in anni recenti una svolta importante dell'attività editoriale, che si apre dunqu, grazie soprattutt ai prezzi contenuti, a un nuovo pubblico.
Da qualche anno la casa editrice consolida e proietta nel futuro il suo ruolo di testimone dell'arte nel mondo, aprendosi all'arte contemporanea, ad altre forme di espressione artistica quali la fotografia, l' industrial design a moda, e all'architettura contemporanea.

© Labyrinth Birreria Scaricare Libri