13 modi di vedere una ragazza grassa

2.5
Lizzie è cresciuta nell'orribile periferia di Misery Saga ( come lei chiama Mississauga in Canada) e non si iace, nonostante quello che ice la sua migliore amica Mel. Inizia allor a contattare ragazzi online, ma ha paura di mandare foto di sé stessa, convinta che nessuno che sappia com' è fatta davvero la possa volere. Inizia cos a perdere peso seguendo un regime ferreo e i risultati non tardano a vedersi. Eppure a Lizzie sembra di non riuscire a non vedersi grassa, nonostante tutto il peso perso. In uesto raccont di esordi, Mona Awad mette alla berlina la nostra cultura ossessionata dall'immagine del corpo e allo stesso tempo propone una descrizione dolce e tenera di una giovane bellissim, complessa ma adorabile, che lotta per conformarsi a uno stereotipo.
Anno della Pubblicazione
Editore
Parte della Serie
Numero di Pagine
224
In Commercio Dal
12 aprile 2017
Isbn
8845283372
EAN
9788845283376

Recensioni Comunitari

Scrivere una Recensione
Devi accedere per scrivere una recensione
dato

Questo ibro narr la storia di Elizabeth, una ragazza sovrappeso prima o una donna ossessionata da dieta e palestra dopo.

dato

Lasciate stare trama e descrizione, sono fuorvianti. Leggete un meraviglioso racconto su cosa significa essere ragazze e donne nella cultura dell ’ apparire. Meraviglioso e premiato debutto. Aspetto con ansia la traduzione del suo econdo libro!

Libri del Autori

Bunny
Bunny

Libri del Categorie

Cosa ho visto in te
Lascia che le cose accadano
Teresa Batista stanca di guerra
Cartongesso
Patty Diphusa e altre storie
Le donne
Suez
La scrittrice del mistero
Melting point
Cadaveri

Libri del Editore

Al limite della notte
Divorati
Il ponte dei sogni
Il futuro dell'Occidente. Nel modello romano la salvezza dell'Europa
Una sconosciuta moralità. Quando Verlaine sparò a Rimbaud
Va' dove ti porta il cuore
La volontà di potenza
Terre rare
A piedi scalzi nel kibbutz. Dalla Siria a Israele all'Italia: vita singolare di un'ebrea siriana diventata psicologa dell'infanzia
Toscanini

Libri del Traduttore

Un peana per le zebre
Il buon marito
Flavia de Luce e il delitto nel campo dei cetrioli
Cortesie per gli ospiti
Scarpe azzurre e felicità
Morale e belle ragazze
Morale e belle ragazze
Le lacrime della giraffa
La mia vita non proprio perfetta

Libri del Parte della Serie

La trasparenza del tempo. Una nuova indagine di Mario Conde
L' uomo di fumo
Dove c'è fumo
L' uomo con il binocolo. I delitti di Falsterbo
L' esposizione coloniale
Trilogia della città di Parigi. Vernon Subutex
Lo Hobbit. La desolazione di Smaug. Cronache dal set IV. Armi e costumi
I vagabondi
La pallina assassina. I delitti di Falsterbo

Libri del Anno della Pubblicazione

Cosa ho visto in te
Storia della psicoanalisi. Autori, opere, teorie 1895-1990
Disegnare. Idee, immagini. Ediz. italiana e inglese (2017). Vol. 54
Le rilevazioni contabili e l'analisi di bilancio
Cara mamma, caro papà voglio un nome bello e speciale
Autobiografia scientifica
La difesa Philidor. Omicidio in Golena
Culture e sindrome del costruito. Spazi pubblici e luoghi di lavoro fra salute e società
Mistero siciliano. Le indagini della zia Poldi
Marie Curie

Informazioni su Autori

Informazioni su Editore

La casa editrice Bompiani, fondata da Valentino Bompiani nel 1929, si è presentata fin da subito al pubblico con un forte progetto di apertura alle esperienze narrative non solo italiane. Ne è testimone l'antologia Americana curata nel 1941 da Elio Vittorini, che ha rappresentato uno spartiacque per la nostra cultura e un modello di esplorazione delle ricerche espressive d'oltreoceano. Questo progetto ha continuato a caratterizzare l'evoluzione della casa editrice nei decenni a venire.
L'attenzione, a tutt'oggi, si focalizz sulla narrativa saggistica, ia italiana he straniera, in particolare con le collane: " Letteraria italiana " e " Letteraria straniera " per la narrativa; e " Saggi Bompiani ", " Bompiani Overlook ", " PasSaggi ", per la aggistica.
Le collane " Classici Bompiani ", " Classici della Letteratura europea " e " Il pensiero occidentale " sono volti alla valorizzazione di autori e opere imprescindibili del nostro patrimonio letterario. I " Tascabili Bompiani " custodiscono il patrimonio letterario della casa editrice, patrimonio che viene arricchito e rinnovato continuamente. Bompiani pubblica anche la rivista letteraria Panta ( il cui nome è stato celto da Alberto Moravia)- fondata da Pier Vittorio Tondelli, Alain Elkann, Elisabetta Rasy ed Elisabetta Sgarbi- che costituisce un'officina narrativa in cui ono cresciute e crescono alcune tra le nuove voci del panorama letterario.
Fra gli autori del catalogo ricordiamo, tra gli altri, Umberto Eco ( che con Bompiani ha pubblicato anche il notissimo Il nome della Rosa), Paulo Coelho, John R. R. Tolkien, Susanna Tamaro, Andrea De Carlo.

© Labyrinth Birreria Scaricare Libri