1919. Piazza, mobilitazioni, potere

Il 1919 è un anno da sempre molto discusso e ancora poco capito. Un anno pieno di speranze e tragedie; il primo di un Grande Dopoguerra che si sarebbe rivelato tanto grande e brutale quanto grande e totale era stata la Grande Guerra. La pace, insomma, non colmò le trincee interne scavate negli anni precedenti. Mentre a destra si amalgamava quella miscela di anticonformismo, sciovinismo nazionalista, sovversione e militarismo maschilista che dalla spedizione dannunziana a Fiume si sarebbe riversata nel fascismo, nel 1919 a irrompere sulla scena pubblica furono soprattutto masse popolari desiderose di un cambiamento, di strappare conquiste tangibili e con un forte bisogno di affermare identità e ruoli pubblici. Protagoniste di quei sommovimenti tumultuosi furono folle di uomini e donne coinvolti in un rapido processo di alfabetizzazione politica che la guerra aveva contribuito ad accelerare. Sono proprio questi attori, solitamente invisibili sulla scena all grande storia, che rendono tanto interessante lo studio di quel periodo.
Anno della Pubblicazione
Traduttore
Parte della Serie
Numero di Pagine
169
In Commercio Dal
31 ottobre 2019
Isbn
8883502965
EAN
9788883502965

Recensioni Comunitari

Scrivere una Recensione
Devi accedere per scrivere una recensione

Libri del Autori

Bocci-bocci. I tumulti annonari nella Toscana del 1919
Pace, pane, terra. Il 1919 in Italia
Ri-abitare il moderno. Il progetto per il rinnovo dell'housing

Libri del Categorie

Stato di emergenza. Viaggi in un mondo inquieto
NEET. Giovani che non studiano e non lavorano
Il dialogo tra le culture. Diversità e conflitti come risorse di pace
Criminalità, rischio e sicurezza. Analisi e prospettive
Ideali repubblicani in età moderna
Diseguaglianza, povertà e politiche pubbliche
Miti della massoneria
Fate, sibille e altre strane donne
L' alba dei libri. Quando Venezia ha fatto leggere il mondo
Dignità, persone, mercati

Libri del Editore

L' aratro, la peste, il petrolio. L'impatto umano sul clima
Chiedo asilo. Essere rifugiato in Italia
Il premier diviso. Italia tra presidenzialismo e parlamentarismo
Deficit democratici. Cosa manca ai sistemi politici, alle istituzioni e ai leader
Mente, mercati, decisioni
Democrazia sfigurata. Il popolo fra opinione e verità
Reti di indignazione e speranza. Movimenti sociali nell'era di internet
Zombie economics. Le idee fantasma da cui liberarsi
L' elefante ha messo le ali. L'India del XXI secolo

Libri del Parte della Serie

Diseguaglianza, povertà e politiche pubbliche
Introduzione all'economia dell'ambiente
Gli stereotipi. Dinamiche psicologiche e contesto delle relazioni sociali
Comunicazione pubblica e nuove tecnologie
Deficit democratici. Cosa manca ai sistemi politici, alle istituzioni e ai leader
Fondamenti di psicologia generale
L' osservazione partecipante. Una guida pratica
Psicologia evoluzionistica e cognizione umana
Cultura popolare in Italia. Da Gramsci all'Unesco

Libri del Anno della Pubblicazione

Stato di emergenza. Viaggi in un mondo inquieto
Lascia che le cose accadano
La liberazione di Roma. Alleati e Resistenza
Darwin. Prima parte
Imposta di bollo e diritti di segreteria nei servizi demografici. Prontuario per l'applicazione e l'esenzione
L' ABC dello yoga per bambini. 48 carte con posizioni divertenti e fantasiose
I ragazzi della Linea Gotica
La massoneria. L'antico mistero delle origini. Un'analisi precisa e completa delle problematiche e delle fonti
L' esame a test per consulente finanziario abilitato all'offerta fuori sede. Manuale completo di preparazione
Enzo Jannacci. Canzoni che feriscono

Informazioni su Autori

© Labyrinth Birreria Scaricare Libri