1943. Declino e caduta della Wehrmacht

Un'unica Wehrmacht, due nemici di molto superiori; quello sovietico che macinava strada da est, l'altro ( l'esercito degli Alleati) in apparenza intrappolato in una dura risalita lungo lo stivale italiano. Un esercito che si difende fino alla morte e resiste coraggiosamente agli attacchi di un nemico superiore solitamente si guadagna il nostro rispetto. Allo stesso modo, qualsiasi cultura al mondo considera con particolare rispetto il generale che guida le armate a difesa della madrepatria. Non questo esercito, però, e nemmeno questi comandanti. " Dobbiamo scrivere la storia dell'anno di guerra 1943 eliminando qualsiasi scoria di romanticismo ": questo il compito intrapreso dall'autore, che esaminando la corsa per Tunisi, la battaglia di Kursk, lo sbarco in Sicilia, l'avanzata sovietica a Örel e lo sbarco a Salerno compie un percorso analitico di grande acribia nell'anno culmine della Seconda guerra mondiale, ma ch nello sviluppo della dottrina militare tedesca e nella forma mentis dell'élite prussiana che innervava il corpo ufficiali del Reich. La Wehrmacht non stava difendendo la madrepatria. Stava combattendo per tenersi conquiste remote che aveva conseguito con una brutale guerra di aggressione, la quintessenza dei guadagni disonesti. Ogni giorno di più sul campo, ogni giorno nel quale Schórner convocava un'altra serie di corti marziali manipolate contro i " disertori ", ogni giorno che Model e Kesselring resistettero, significò la condanna a morte di decine di sfortunati. Ma nelle forze armate tedesche, Hitler, altri componenti dello stato maggiore e alcuni ra i comandanti sul campo attendevano la fine dell'annus horribilis 1943, respirando profondamente e sperando che con un accorgimento qua e là, un po' iù di forza di volontà e forse un po' di fortuna, avrebbero avuto qualche concreta possibilità di sopravvivere a questo calvario. Non era più possibile tornare indietro. Si erano tutti imbarcati in una grande e tremenda avventura, e l'avrebbero vissuta fino alla fine.
Anno della Pubblicazione
Parte della Serie
Numero di Pagine
458
In Commercio Dal
29 novembre 2018
Isbn
8861025390
EAN
9788861025394

Recensioni Comunitari

Scrivere una Recensione
Devi accedere per scrivere una recensione

Libri del Autori

1944-1945: il crollo finale della Wehramcht. Vol. 1
1944-1945: il crollo finale della Wehramcht. Vol. 2

Libri del Categorie

La liberazione di Roma. Alleati e Resistenza
Firenze 1944. Tutto quello che non è mai stato detto sulla Liberazione
L' Azerbaigian nei documenti diplomatici italiani (1919-1920)
La seconda guerra mondiale. I successi dell'Asse (settembre 1939-gennaio 1943)
La guerra italo-austriaca (1915-18)
Top secret Bari, 2 dicembre 1943. La vera storia della Pearl Harbor del Mediterraneo
La disfatta di Gasr Bu Hàdi. 1915: il colonnello Miani e il più grande disastro dell'Italia coloniale
L' officina della guerra. La grande guerra e le trasformazioni del mondo mentale
Dal nulla sorgemmo. La legione romana degli Arditi del Popolo. La storia mai raccontata delle prime formazioni armate che strenuamente si opposero al fascismo
Il secolo in breve. Persone e storie del Novecento

Libri del Editore

La grande strategia dell'impero asburgico
La cavalleria ausiliaria romana 14-193 d. C.
E in lontananza Gorizia
I cavalieri templari (1120-1312)
Giornale di guerra. 1915-1917
Fokker Dr I contro Sopwith Camel. Fronte occidentale 1917-1918
Isonzofront. Marzo-Luglio 1916
Le flotte di Roma
Venezia alla conquista di un impero. Costantinopoli 1202-1204
Silent killers. Sottomarini e guerra subacquea dalle origini ai giorni nostri

Libri del Traduttore

1944-1945: il crollo finale della Wehramcht. Vol. 1
La guerra dello Yom Kippur. Il conflitto arabo-israeliano del 1973
La guerra dei sei giorni. 1967: Sinai, Giordania e Siria
1944-1945: il crollo finale della Wehramcht. Vol. 2
Iran rivoluzionario. Una storia della Repubblica islamica

Libri del Parte della Serie

Venezia alla conquista di un impero. Costantinopoli 1202-1204
1944-1945: il crollo finale della Wehramcht. Vol. 1
Conrad contro Cadorna. Vita di Franz Conrad von Hötzendorf
Le guerre dei comuni contro l'impero. Organizzazione, equipaggiamento e tattiche. Guerrieri e soldati d'Italia
La battaglia del lago Trasimeno 217 a. C.
Vietnam in guerra. Dispacci dal fronte
Da El Alamein al Sangro
Agrippa. Il braccio destro di Augusto
Cittadini e guerrieri negli Stati dell'antichità
Small wars. Teoria e prassi dal XIX secolo all'Afghanistan

Libri del Anno della Pubblicazione

Un prato in pendio. Tutte le poesie 1992-2017
Malta: le costruzioni preistoriche. Un archeologo racconta
Batman classic. Vol. 35
Alzheimer. Malato e familiari di fronte alla perdita del passato
20 domande sul digiuno secco. Un metodo naturale di disintossicazione, prevenzione, autoguarigione
La psicoanalisi. Vol. 61: Joyce, il Maestro.
Oltre l'antropocentrismo. Contributo a un logos sull'animalismo
Cultura e umanità di Ezio Raimondi
Il metodo Pilates. Movimento, concentrazione, benefici, programmi
Rock & Arte. Copertine, poster,  film, fotografie, moda, oggetti

© Labyrinth Birreria Scaricare Libri