1945: l'Italia tra fascismo e democrazia

4
La dolorosa esperienza della guerra e del suo tragico epilogo tracciano un solco profondo nella storia del paese, scandiscono in maniera inequivocabile la fine di un'epoca e l'inizio di un'altra. Da quella frattura si pongono le basi per la nascita di un diverso sistema dei partiti, per l'introduzione di un nuovo assetto istituzionale, per l'inserimento del paese in una ben definita sfera di influenza, per un cammino, pur incerto e contrastato, verso la democrazia. Il 1945 va dunque ricostruito come un anno terribile e straordinario, incerto ed eccezionalmente intenso: di certo, come uno dei periodi di maggiore crisi e risveglio della storia nazionale.
Anno della Pubblicazione
Editore
Traduttore
Parte della Serie
Numero di Pagine
150
In Commercio Dal
17 aprile 2008
Isbn
884304530X
EAN
9788843045303

Recensioni Comunitari

Scrivere una Recensione
Devi accedere per scrivere una recensione
dato

Opera di ottimo valore divulgativo, adatto a chi si approccia alla storia contemporanea italiana ma anche un pubblico più attento. L'autore non si lascia influenzare da ideologie.

Libri del Autori

La cultura degli altri. Il mondo delle missioni e la decolonizzazione
A duello con la politica. La stampa parlamentare in Italia dalle origini al primo «Ventaglio» (1848-1893)
Informazione e potere. Storia del giornalismo italiano

Libri del Categorie

La liberazione di Roma. Alleati e Resistenza
Firenze 1944. Tutto quello che non è mai stato detto sulla Liberazione
L' Azerbaigian nei documenti diplomatici italiani (1919-1920)
La seconda guerra mondiale. I successi dell'Asse (settembre 1939-gennaio 1943)
La guerra italo-austriaca (1915-18)
Top secret Bari, 2 dicembre 1943. La vera storia della Pearl Harbor del Mediterraneo
La disfatta di Gasr Bu Hàdi. 1915: il colonnello Miani e il più grande disastro dell'Italia coloniale
L' officina della guerra. La grande guerra e le trasformazioni del mondo mentale
Dal nulla sorgemmo. La legione romana degli Arditi del Popolo. La storia mai raccontata delle prime formazioni armate che strenuamente si opposero al fascismo
Il secolo in breve. Persone e storie del Novecento

Libri del Editore

Eventi culturali e media. Le strategie di comunicazione per «Italia 150»
Il racconto della musica europea. Da Bach a Debussy
Clinica delle disfunzioni sessuali
Il cristianesimo, Gesù e la modernità. Una relazione complessa
Politica e società (2009). Vol. 3: Cittadinanza.
Psicopatologia. Un'introduzione storica
Management per l'impresa culturale
Manuale di tecnologia litica preistorica. Concetti, metodi e tecniche
L' alcolismo. Prospettive di ricerca e di intervento
Storia degli ebrei nell'Italia moderna. Dal Rinascimento alla Restaurazione

Libri del Parte della Serie

L' alcolismo. Prospettive di ricerca e di intervento
Breve storia della letteratura a fumetti
Introduzione alla storia dell'Europa orientale
Sociologia del calcio
Il racconto della musica europea. Da Bach a Debussy
Storia del PCI 1921-1991
Il testo sacro dei musulmani. Piccola antologia coranica
Il disegno nella storia dell'arte italiana
Il populismo
La pubblicità sociale. Maneggiare con cura

Libri del Anno della Pubblicazione

Il dialogo tra le culture. Diversità e conflitti come risorse di pace
Una ragazzina schizzata!
Almeno 5
La mente politica. Il ruolo delle emozioni nel destino di una nazione
Patata
Donne informate sui fatti
Un viaggio in Turchia
Autorità. Subordinazione e insubordinazione: l'ambiguo vincolo tra il forte e il debole
La strana disfatta
Giardini e strade. Diario 1939-1940. In marcia verso Parigi

Informazioni su Editore

Nata nel 1980 a Roma per iniziativa di Giovanni Carocci, la casa editrice si è ben presto affermata nel panorama italiano come university press di prestigio. Nel corso di anti anni di attività, accanto ai libri rivolti al mondo degli studi e elle professioni- che restano pur tuttavia il cuore dell'attività della Carocci-, si sono venute ad affiancare una serie di proposte editoriali rivolte al lettore generale, in una vastissim gamma di ambiti disciplinari umanistici: dalla filosofia agli studi storici, dalla psicologia agli studi religiosi, dall'archeologia alla storia dell'arte, dalla linguistica alle letterature. Il suo catalogo include ricerche specialistiche, manuali e monografie per studenti e professionisti, classici della letteratura e del razionalism, così come letture di approfondimento per il lettore generale ( da segnalare in questo senso la collana divulgativa " Le Bussole "), in quest prospettiva di formazione e di arricchimento culturale permanenti. Una prospettiva che ha guidato le scelte della casa editrice sin dalla sua fondazione e destinata a rimanere la sua cifra peculiare nel tempo.

© Labyrinth Birreria Scaricare Libri