1945. Otto giorni a maggio. Dalla morte di Hitler alla fine del Terzo Reich. L'ultima settimana della Seconda guerra mondiale

2

Un viaggio indimenticabile nel tempo vertiginoso della caduta.

Gli otto giorni che passano tra il suicidio di Hitler e la resa della Germania sono tormentati da due chimere: la catastrofe violentissima della fine dell'impero e l'invasione simultanea di due nemici- con i russi più minacciosi degli alleati atlantici. Diari e lettere danno una voce ai numerosi protagonisti di questa raffica di eventi: Hitler e Eva Braun, i Goebbels, il nuovo Führer Dönitz, che fa durare la guerra una settimana in più, fino a Marlene Dietrich, che cerca sua sorella a Bergen-Belsen travestita da ufficiale americano. Un grande racconto romanzesco della settimana più importante della Seconda guerra mondiale. Gli ultimi giorni sono quelli decisivi: la spartizione della Germania tra Oriente Occidente sarà la stessa che dividerà il mondo. La Guerra fredda è già ominciata. Con il nuovo ibro di Volker Ullrich si rivivono gli orrori della guerra e il paradosso del suo epilogo: non è più possibile distinguere tra vittime e carnefici. È na storia che ci riguarda da vicino, perché su quella distruzione comincia la nostra epoca. Come dice Maximilien Aue, il protagonista delle Benevole: " Non mi sono più mosso prima della parola 'fine'. "

Anno della Pubblicazione
Parte della Serie
Numero di Pagine
336
In Commercio Dal
28 maggio 2020
Isbn
8807111535
EAN
9788807111532

Recensioni Comunitari

Scrivere una Recensione
Devi accedere per scrivere una recensione
dato

Libro storico scritto bene e piacevole all lettura

Libri del Autori

Hitler. Vol. 1: L' ascesa (1889-1939)

Libri del Categorie

I dannati di Vlassov. Il dramma dei russi antisovietici nella seconda guerra mondiale
La seconda guerra mondiale. I sei anni che hanno cambiato la storia
La campagna di Russia. Nel 70° anniversario dell'inizio dell'intervento dello CSIR Corpo di spedizione italiano in Russia
Junio Valerio Borghese e la 10ª flottiglia Mas dall'8 settembre 1943 al 26 aprile 1945
I giorni della libertà. Dalle quattro giornate di Napoli, alla Repubblica dell'Ossola, a Milano liberata
Con la guerra in casa. La provincia di Cuneo nella Resistenza 1943-1945
I caduti di Cefalonia: fine di un mito
Il porto di Exodus
La Resistenza nella Venezia Giulia. Documenti e testimonianza
I vinti hanno sempre torto

Libri del Editore

Almeno 5
Le donne
Tutti bulli. Perché una società violenta vuole processare i ragazzi
Irlanda
Solo se interrogato. Appunti sulla maleducazione di un insegnante volenteroso
La sfida della libertà. Come nasce una democrazia
Lawrence d'Arabia e l'invenzione del Medio Oriente
Disobbedienza civile
Cuba
La democrazia possibile. Principi per un nuovo dibattito politico

Libri del Traduttore

Hitler. Vol. 1: L' ascesa (1889-1939)
La guerra dei Trent'anni. 1618-1648. Il conflitto che ha cambiato la storia dell'Europa
Mondi perduti. Una storia dei nativi nordamericani, 1700-1910
La capitale
Perché i tedeschi? Perché gli ebrei? Uguaglianza, invidia e odio razziale 1800-1933
Goebbels. Una biografia

Libri del Parte della Serie

Kate e William. La storia segreta
Storia dell'Italia corrotta
Lawrence d'Arabia e l'invenzione del Medio Oriente
Zavattini a Roma. Di padre in padre
Top secret Bari, 2 dicembre 1943. La vera storia della Pearl Harbor del Mediterraneo
La Carta del Carnaro e altri scritti su Fiume
Eva Braun
Bernardo Provenzano. Il ragioniere di Cosa Nostra
La Resistenza perfetta
Viaggio al termine dell'Islam

Libri del Anno della Pubblicazione

Pirati all'avventura
Verso un educazione risvegliata. Coltivare l'arte della meditazione a scuola in famiglia
La casa degli uccelli
Passione sakura. La storia dei ciliegi ornamentali giapponesi e dell'uomo che li ha salvati
Poirot in viaggio: Il mistero del treno azzurro-Delitto in cielo-Poirot sul Nilo
L' enigma dell'ultima profezia
The gnome forest 3D. Ediz. a colori
La scrittrice del mistero
Oltre il maschio debole. Prospettive per ritrovare la «via del guerriero»
Il genio americano. Sconfiggere Trump e la pandemia globale

Informazioni su Editore

La casa editrice Feltrinelli nasce a Milano alla fine del 1954, per volere di Giangiacomo Feltrinelli. Sorge sulle ceneri della Colip ( Cooperativa del libro popolare, 1949 -1954), di cui rileva una collana prestigiosa, la " Universale Economica ". La prima sede è in via Fatebenefratelli 15, ma già nel 1957 la casa editrice si trasferisce nel prestigioso palazzo di via Andegari 6; nello stesso edificio trova la sua collocazione nel 1961 anche l'Istituto G. Feltrinelli con la Biblioteca, Istituto che nel 1974 diventerà Fondazione, uno dei più importanti centri di documentazione italiani, uno dei primi in Europa per lo studio della storia delle idee sociali e del movimento operaio socialista.
L'attività della casa editrice inizia nel 1955 con la pubblicazione dei primi due libri: l' Autobiografia Nehru al Flagello della svastica di Lord Russel di Liverpool. Gli ambiti in cui si indirizza fin da subito l'attività editoriale sono quelli della narrativa, della saggistica e l grandi opere.
Tra gli autori e de titoli fondanti della neonata Feltrinelli si ricordano la Storia dell'Italia oderna di Giorgio Candeloro, in tre volumi, pubblicati tra 1956 e 1986; il Dottor Zivago di Boris Pasternak ( 1957), di cui la Feltrinelli acquista i diritti per tutto il mondo; il Gattopardo, romanzo postumo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa ( 1958). Il 1959 è un anno di produzione intensa e di aperture ad autori importanti: Alberto Arbasino, Saul Bellow, Theodor W. Adorno, Karen Blixen, Kazimierz Brandys, Jorge Luis Borges, Friedrich Durrenmatt, Edward M. Foster, Max Frisch, Doris Lessing, Renzo Rosso, Rudolf Arnheim, Bertrand Russel, Nathalie Sarraute. Nel 1962, nella collana " Poesia ", vengono tradotti i versi dello spagnolo Miguel Hernandez e del sovietico Evgenij Etvusenko. Sempre nel 1962 sono pubblicati i primi tre tomi dell' Enciclopedia Feltrinelli Fischer, opera in 37 volumi, di alta divulgazione e di prezzo contenuto. Il 1968 è l'anno del successo di Gabriel Garcìa Màrquez on Cent'anni di solitudine. Di quello stesso anno sono le Citazioni del Presidente Mao la traduzione della Critica della società repressiva di Herbert Marcuse. Del 1974 è la pubblicazione di Razza padrona. Storia della borghesia di stato, di Eugenio Scalfari e Giuseppe Turani, un titolo diventato uno slogan. Nel 1978 il libro di Camilla Cederna Giovanni Leone, la carriera di un segretari diventa un bestseller e contribuisce non poco alla fine anticipata del settennato dell'allora capo dello Stato. Nel 1983 si riorganizzano le collane della casa editrice. Ai " Narratori " si affiancano " L'avventura " e " Impronte ". Alla biografia è dedicato " Tempo ritrovato ", e in " Campi del sapere " confluiscono le scienze umane e sociali. Alla saggistica si aprono anche " Saggi " e " Idee ", mentre " Presenze " ospita tematiche di attualità. Sempre nel 1983 è il successo de La casa degli spiriti di Isabel Allende. Nel 1984 entra in catalogo, con Il memoriale del convento, José Saramago, Premio Nobel per la poesi nel 1998. Nel 1985 è acquisita al catalogo Marguerite Duras on L'amante ed Il dolore. Nel 1990 si inaugura un'agile collana di narrativa, riservata ai nuovi scrittori: " I canguri ", nome che rievoca il simbolo della prima " Universale Economica " e che sarebb stato ripreso per i tascabili Feltrinelli negli anni Settanta.
Nel 2002 partecipa alla nascita di Kowalski editore, incentrata su un catalogo di autori comici e destinata poi a un'evoluzione biografico-manualistica.
Nel catalogo Feltrinelli si annoverano i Premi Nobel Nadine Gordimer, Imre Kértesz, José Saramago, Doris Lessing, Herta Müller, Muhammad Yunus.
Fra gli utori italiani in catalogo, Roberto Saviano, Antonio Tabucchi, Alessandro Baricco, Erri De Luca, Stefano Benni, Maurizio Maggiani, Cristina Comencini, Simonetta Agnello Hornby per la poesi. Nell'area saggistica spiccano i nomi di Umberto Galimberti, Enrico Deaglio, Eugenio Borgna, Carlo Ginzburg, Massimo Recalcati. Oltre alle principali collane di saggistica e narrativa, e alla collana tascabile " Universale Economica Feltrinelli ", la produzione della casa editrice si è in anni elativamente recenti arricchita con le collane di narrativa di viaggio, narrativa per ragazzi, varia e home cinema.

© Labyrinth Birreria Scaricare Libri