1977. Insurrezione

3
L'autore di questo omanzo è stato, nel periodo più rovente degli anni Settanta, con Toni Negri, direttore e factotum di " Rosso ", rivista radicale e insieme colta del panorama sovversivo italiano. Un ibro scritto più di vent'anni fa con una Olivetti Lettera 22, che con il suo proprietario ha transitato per le carceri di mezza Italia e da allora pubblicato a frammenti su riviste e libri collettanei. Le vicende narrate hanno come epicentro l'esplosione dell'anno 1977 e il periodo precedente della sua progressiva incubazione. Lo scenario principale è quello di una Milano attraversata dalle convulsioni di una modernizzazione accellerata e percorsa da orde giovanili che sperimentano con allegria e prepotenza nuove forme di relazioni avorative, sociali, affettive, culturali.
Anno della Pubblicazione
Traduttore
Parte della Serie
Numero di Pagine
202
In Commercio Dal
15 dicembre 2006
Isbn
8889969237
EAN
9788889969236

Recensioni Comunitari

Scrivere una Recensione
Devi accedere per scrivere una recensione
dato

Utile solo come documento su un'epoca e una mentalità: è scritto ben, è superficiale e ideologico nel senso più fazioso.

Libri del Categorie

Cosa ho visto in te
Lascia che le cose accadano
Teresa Batista stanca di guerra
Cartongesso
Patty Diphusa e altre storie
Le donne
Suez
La scrittrice del mistero
Melting point
Cadaveri

Libri del Editore

Il postumano. La vita oltre l'individuo, oltre la specie, oltre la morte
Pensare la rivolta. Un percorso storico e filosofico
Gramsci. Il sistema in movimento
Libertà e lavoro dopo il Jobs Act. Per un garantismo sociale oltre la subordinazione
L' avventura della filosofia francese. Dagli anni Sessanta
Uomini che si fanno pagare. Genere, identità e sessualità nel sex work maschile tra devianza e nuove forme di normalizzazione
L' operaismo politico italiano. Genealogia, storia, metodo
Piccola pedagogia dell'erba. Riflessioni sul giardino planetario
Tristano
Orgoglio e genocidio. L'etica dello sterminio nella Germania nazista

Libri del Parte della Serie

Diari dall'Est. 10000 Km nel cuore dell'ex Unione Sovietica
Progetto Orion. Giochi di potere
La bambina che amava Tom Gordon
Atlante leggendario delle strade d'Islanda
Il lungo cammino verso la verità. Atlee Pine
Il cerchio
Un cuore così bianco
Verso il paradiso. Parlare di AIDS per combatterlo
Tra due fuochi
Quando cala la nebbia rossa

Libri del Anno della Pubblicazione

La musica romantica
Il mondo mutato. Un sillabario per immagini del nostro mondo. Ediz. illustrata
V. Delitti per sport. Storie gialle e noir
Il sogno di Matteo
Welfare Society. Dal paternalismo di Stato alla sussidiarietà orizzontale
Dove nessuno può arrivare
Imhotep e il mistero della piramide
La vita e le cacce dei contadini fra Ottocento e Novecento. Quando si cacciava per vivere
Al di sotto della mischia. Satire e saggi
Il radicalismo sociale di Romolo Murri (1912-1920)

Informazioni su Editore

È il 1998 e nasce a Roma la casa editrice DeriveApprodi, dall'esperienza dell'omonima rivista che, dal 1992, tenta di ripensare le condizioni, lo stile e le forme di una critica del presente politico, cultural e culturale. Il catalogo si compone di alcune collane di narrativa d saggistica, in forma anche di pamphlet e testi collettivi, in risposta alla precisa scelta editoriale di fotografare e cercare di spiegar le tumultuose trasformazioni della società odierna.
I temi toccati dall'editore spaziano dalla riflessione sulle tecnologie digitali alle trasformazioni dei processi dei processi produttivi; alla crisi delle forme tradizionali della rappresentanza politica e dell'organizzazione statuale all'impatto dell' immigrazione sulla società e a cultura dei paesi ospitanti; dai nuovi strumenti di controllo e repressione alle sperimentazioni di vita di comunità alternative fino alle espressioni degli odierni movimenti sociali in rapporto a quelli storici nei contesti urbani e periferici; infine, particolare attenzione è data ai processi economici e finanziari della globalizzazione. Alcuni degli autori pubblicati dalla casa editrice romana sono scrittori e saggisti di grande rilievo come Cesare Battisti, Gilles Deleuze, Karl Marx, Mario Soldati, Noam Chomsky, Ray Bradbury, Julio Cortázar e Slavoj Žižek.

© Labyrinth Birreria Scaricare Libri