1978. Moro, la Dc, il terrorismo

Un libro atteso: la icostruzione della tragedia di Moro vista con gli occhi dei più stretti collaboratori del Segretario della Democrazia Cristiana, Benigno Zaccagnini. L'evento, che avrebb segnato la storia italiana della prim metà del '900, è interpretato dal punto di vista di chi fu, nella DC, protagonista.
Anno della Pubblicazione
Traduttore
Parte della Serie
Numero di Pagine
304
In Commercio Dal
3 maggio 2006
Isbn
8837221002
EAN
9788837221003

Recensioni Comunitari

Scrivere una Recensione
Devi accedere per scrivere una recensione

Libri del Autori

Zaccagnini. Vita e pensieri
Quei giorni di Pola. Ricordo di un esodo
Quei giorni di Pola. Ricordo di un esodo

Libri del Categorie

Stato di emergenza. Viaggi in un mondo inquieto
NEET. Giovani che non studiano e non lavorano
Il dialogo tra le culture. Diversità e conflitti come risorse di pace
Criminalità, rischio e sicurezza. Analisi e prospettive
Ideali repubblicani in età moderna
Diseguaglianza, povertà e politiche pubbliche
Miti della massoneria
Fate, sibille e altre strane donne
L' alba dei libri. Quando Venezia ha fatto leggere il mondo
Dignità, persone, mercati

Libri del Editore

Nuovi studi aristotelici. Vol. 5: Dialettica, fisica, antropologia, metafisica.
Teologia degli animali
Le comunità religiose nel Medioevo. Storia e modelli di vita
Romano Guardini. La vita e l'opera
Il problema della demitizzazione
Terra di passaggio. Il sabato santo e la riscoperta dell'aldilà
Sull'amore
Credo risorgerò. Una riflessione sul simbolo apostolico
Il diritto di punire
Ontologia e realtà

Libri del Parte della Serie

Ucraina. Dalla rivoluzione rossa alla rivoluzione arancione
Lezioni di storia contemporanea
Isonzo 1917
Le comunità religiose nel Medioevo. Storia e modelli di vita
Capire la Turchia. Da Atatürk a Erdogan
La grande guerra degli italiani 1915-1918
La guerra segreta della CIA. L'America, l'Afghanistan e Bin Laden dall'invasione sovietica al 10 settembre 2001
Ancona dalla rivoluzione alla ricostruzione. Vita di Sigilfredo Pelizza
I ventenni e lo sterminio degli ebrei. Le risposte a un questionario proposto presso la Facoltà di lettere di Torino
Il patriziato veneziano alla fine della Repubblica (1646-1797). Demografia, famiglia, ménage

Libri del Anno della Pubblicazione

Una spaventosa faccenda e altri racconti
Fate, sibille e altre strane donne
Sonavan le quiete stanze. Sullo stile dei «Canti» di Leopardi
Lo poeto napolitano e canzoni napolitane
Il mondo di Omero
La leggenda del Re Errante
L' occhio di Zeus. Disavventure della «Democrazia»
Alimentazione e patologia alimentare darwiniana
Terrorismo e società. Il pubblico dibattito in Italia e in Germania negli anni Settanta
Breve storia d'Italia. Dal 2000 a.C. al 2000 d.C.

Informazioni su Editore

Fondata a Brescia nel 1925 da un gruppo di giovani cattolici- Fausto Minelli, Alessandro Capretti, Mario Bendiscioli, Giulio Bevilacqua, Gian Battista Montini ( il futuro Paolo VI)- l'editrice Morcelliana s' è proposta, fin dalle origini, di promuovere una cultura di ispirazione cristiana, in dialogo con le correnti più vive del pensiero europeo e internazionale. Un impegno trasformatosi, nel empo, in uno stile editoriale con particolare attenzione agli studi di esegesi biblica, letteratura cristiana antica, spiritualità, teologia, filosofia, scienze delle religioni e storia.

© Labyrinth Birreria Scaricare Libri