2052. Scenari globali per i prossimi quarant'anni. Rapporto al Club di Roma

5
1972: su incarico del Club di Roma, un gruppo di studiosi dell'MIT pubblica "/ Limiti dello sviluppo ". Il saggi, basato su simulazioni effettuate con i primi elaboratori elettronici, prefigura gli effetti della crescita della popolazione, dei cost e dell'inquinamento su un pianeta fisicamente limitato. Dopo decenni di critiche feroci, ormai si ammette che le onclusioni di quello studio erano corrette. 2012: Jorgen Randers, uno dei coautori di quel testo, fa il punto su quanto è successo e, servendosi di una quantità incredibil di dati, elaborati dai supercomputer più potenti, e dei contributi di una trentina di esperti di vari settori, prova a delineare il futuro globale da qui al 2052. Andamenti demografici ed economici, fonti di energia e cambiamenti climatici, cibo e impatti sulla biodiversità, sviluppi culturali e tecnologici, geopolitica e riserve di minerali: nessun settore è escluso, e dall'analisi emergono notizie buone e cattive. Vivremo sempre più nelle città, saremo più connessi e creativi, e dovremo trovare nuovi modi per gestire le tensioni dovute alle diseguaglianze crescenti. Probabilmente la popolazione non crescerà quanto previsto, con una riduzione degli impatti sulla biosfera, ma le rinnovabili non riusciranno a rimpiazzare i combustibili fossili in tempo per eliminare del tutto la possibilità di un riscaldamento climatico catastrofico ...
Anno della Pubblicazione
Traduttore
Parte della Serie
Numero di Pagine
334
In Commercio Dal
3 aprile 2013
Isbn
8866270660
EAN
9788866270669

Recensioni Comunitari

Scrivere una Recensione
Devi accedere per scrivere una recensione
dato

Una previsione assolutamente futuribile ... in italia se ne guardano bene dal prenderlo in considerazione .... con un " sottile " in Corte Costituzionale, un D'Alema al copasir, un novantenne come presidente, un pagliaccio come premier, un pedofilo come " opposizione ", una stampa di stato, una tv di facciata, una pompei che va giù, un wi-fi a sprazzi con velocità da barzelletta, una scuola come ammortizzatore sociale, un paese per vecchi e non certo per giovani, è bene che un testo così rimanga per pochi, guardate il prezzo ...

Libri del Autori

I limiti alla crescita. Rapporto del System Dynamics Group del MIT per il progetto del Club di Roma sulla difficile situazione dell'umanità

Libri del Categorie

Stato di emergenza. Viaggi in un mondo inquieto
NEET. Giovani che non studiano e non lavorano
Il dialogo tra le culture. Diversità e conflitti come risorse di pace
Criminalità, rischio e sicurezza. Analisi e prospettive
Ideali repubblicani in età moderna
Diseguaglianza, povertà e politiche pubbliche
Miti della massoneria
Fate, sibille e altre strane donne
L' alba dei libri. Quando Venezia ha fatto leggere il mondo
Dignità, persone, mercati

Libri del Editore

Packaging. Neomateriali nell'economia circolare. Ediz. a colori
Ecomafia 2019. Le storie e i numeri della criminalità ambientale in Italia
Che cosa è l'economia circolare
Material matters. L'importanza della materia. Un'alternativa al sovrasfruttamento
Il clima è (già) cambiato. 9 buone notizie sul cambiamento climatico
Katy-Kat missione mare pulito. Ediz. a colori
Che cosa è la bioeconomia
Dalla caverna alla casa ecologica. Storia del comfort e dell'energia
Polveri & veleni. Viaggio tra salute e ambiente in Italia
Il cibo perfetto. Aziende, consumatori e impatto ambientale del cibo

Libri del Anno della Pubblicazione

Prepariamoci a vivere in un mondo con meno risorse, meno energia, meno abbondanza... e forse più felicità
La filosofia della libertà. Linee fondamentali di una moderna concezione del mondo
Messaggio per un'aquila che si crede un pollo
L' alba dei libri. Quando Venezia ha fatto leggere il mondo
I profeti, messaggeri di Dio. Presentazione essenziale
Eventi culturali e media. Le strategie di comunicazione per «Italia 150»
Assassin's Creed. La crociata segreta
Hierà. Prolegomena ad uno studio storico antropologico della religione greca
Oh no, George! Ediz. illustrata
Conflitti, mediazione e diritto interculturale

Informazioni su Editore

Edizioni Ambiente è l casa editrice fondata nel 1993 a Milano.
Come indica chiaramente il nome, il progetto editoriale verte sullo sviluppo sostenibile, e la sua ricerca si concentra su un'accezione di " ambiente " che contiene, oltre al capitale naturale, anche l'approccio sociale, culturale, economico, architettonico, tecnico e scientifico alla questione ambientale. Il catalogo si impernia su due filoni principali: la normativa dell sostenibilità ambientale, attraverso la pubblicazione di saggi annuari. Ad esempio, dal 1998 Edizioni Ambiente pubblica l'edizione italiana di State of the World, il rapporto annuale sullo stato del pianeta elaborato dal Worldwatch Institute e l'annuario Rapporto Ambiente Italia di Legambiente. La casa editrice collabora stabilmente con molte associazioni ambientaliste, e pubblica anche volumi illustrati, manuali dedicati all' architettura sostenibile, studi sull'energia e il cambiamento climatico, i modelli di consumo co la gestione delle risorse non rinnovabili. La sezione saggistica è racchiusa in, tra le tante, le collane " Tascabili dell'Ambiente " e " Professionali ". Recentemente, il catalogo si è allargato alla narrativa, sempre ovviamente a tema ambientalista, mediante la collana " VerdeNero ", che raccoglie noir di ecomafia, tentando di comunicare l'importante tema dell'illegalità ambientale su un terreno più facilmente fruibile: la narrativa, appunto. Da segnalare che questa collana è in collaborazione con Lega Ambiente Italia.

© Labyrinth Birreria Scaricare Libri