21 lezioni per il XXI secolo

4
In n mondo alluvionato da informazioni irrilevanti, la lucidità è potere. La censura non opera bloccando il flusso di informazioni, ma inondando le persone di disinformazione e distrazioni. " 21 lezioni per il XXI secolo " si fa largo in queste acque torbide e affronta alcune delle questioni più urgenti dell'agenda globale contemporanea. Perché la democrazia liberale è in crisi? Dio è tornato? Sta per scoppiare una nuova guerra mondiale? Che cosa significa l'ascesa di Donald Trump? Che cosa si uò fare per contrastare l'epidemia di notizie false? Quali civiltà domineranno il pianeta: l'Occidente, la Cina, l'islam? L'Europa deve tenere le porte aperte ai migranti? Il nazionalismo può risolvere i problemi causati dalla disuguaglianza e dai cambiamenti climatici? In che modo potremo difenderci dal terrorismo? Che cosa dobbiamo insegnare ai nostri figli? Miliardi di noi possono a stento permettersi il lusso di approfondire queste domande, perché siamo pressati da ben altre urgenze: lavorare, prenderci cura dei figli o dare assistenza ai genitori anziani. Purtroppo la storia non fa sconti. Se il futuro dell'umanità viene deciso in vostra assenza, oiché siete troppo occupati a dar da mangiare e a vestire i vostri figli, voi e loro ne subirete comunque le conseguenze. Certo è parecchio ingiusto; ma chi ha mai detto che la storia è giusta? Un libro on può dare alla gente né cibo né vestiti, ma può fare e offrire un po' di chiarezza, contribuendo ad appianare le differenze nel gioco globale. Se uesto libro servirà ad aggiungere al dibattito sul futuro della nostra specie anche solo un ristretto gruppo di persone, allora avrà raggiunto il suo scopo.
Anno della Pubblicazione
Editore
Traduttore
Parte della Serie
Numero di Pagine
492
In Commercio Dal
11 settembre 2019
Isbn
883010082X
EAN
9788830100824

Recensioni Comunitari

Scrivere una Recensione
Devi accedere per scrivere una recensione
dato

Buon libr con ottimi spunti di riflessione e di lettura. Qualche capitolo perde di mordente e risulta essere un tantino ripetitivo rispetto a qualche altra tematica qui trattata ma ciò non cambia la sostanza

dato

Se vi interessa il destino dell'umanità nei prossimi decenni, questo è un libro da leggere. dopo aver raccontato da dove veniamo ( sapiens) e dove otremmo andare ( homo deus), uno sguardo al futuro dei prossimi decenni. con uno stile ineguagliabile.

dato

Una visione abbastanza analitica delle tematiche dei giorni nostri ( biotecnologie, bioingegneria, AI) che fornisce interessanti spunti di riflessione ed apre la strada a considerazioni in chiave più globale delle sfide dei prossimi anni ( 2050). Meno " azzardato " rispetto ad Homo Deus, ma pur sempre una lettura interessante.

dato

" Come vivere in n mondo dove l'incertezza non è un errore del sistema, ma alla sua caratteristic? " Nel capitolo dedicato all'istruzione, Harari fornisce alcune soluzioni per comprendere la complessità del mondo: una grande flessibilità mentale, una consistente mole di equilibrio emotivo e soprattutto, la capacità di essere sereni nell'ignoto. Dunque, che dire? È un racconto cu on si limita a spiegare i fatti e li avvenimenti dal punto di vista storico, ma ne offre una visione a 360°, tenendo anche conto dei contesti che gravitano intorn a ogni questione. Offre delle chiavi di lettura per un mondo che è tant più complesso e in cui spesso ci sentiamo persi.

dato

Letto in lingua originale. L'autore sa quello che cred, ed è davvero illuminante perché fa aprire gli occhi su cose che ogni giorno ignoriamo, e che invece definiscono ciò che saremo. Se nel 2050 il mondo arà davvero come lo descrive Harari, dovrete dargli un premio Nobel.

dato

Non posson essere ai livelli di " Sapiens ", ma merita comunque le 5 stelle. Harari dimostra di essere competente non solo come storico, ma anche come pensatore. In cert capitoli regge decisamente il confronto il suo capolavoro, in altri risulta meno " illuminante ". Comunque una lettura da non perdere!

Libri del Autori

Da animali a dèi. Breve storia dell'umanità
21 lezioni per il XXI secolo
Homo deus. Breve storia del futuro
Guerra segreta nel medioevo. Operazioni speciali al tempo della cavalleria
Sapiens. Da animali a dèi. Breve storia dell'umanità
Sapiens. Da animali a dèi. Breve storia dell'umanità

Libri del Categorie

Stato di emergenza. Viaggi in un mondo inquieto
NEET. Giovani che non studiano e non lavorano
Il dialogo tra le culture. Diversità e conflitti come risorse di pace
Criminalità, rischio e sicurezza. Analisi e prospettive
Ideali repubblicani in età moderna
Diseguaglianza, povertà e politiche pubbliche
Miti della massoneria
Fate, sibille e altre strane donne
L' alba dei libri. Quando Venezia ha fatto leggere il mondo
Dignità, persone, mercati

Libri del Editore

Al limite della notte
Divorati
Il ponte dei sogni
Il futuro dell'Occidente. Nel modello romano la salvezza dell'Europa
Una sconosciuta moralità. Quando Verlaine sparò a Rimbaud
Va' dove ti porta il cuore
La volontà di potenza
Terre rare
A piedi scalzi nel kibbutz. Dalla Siria a Israele all'Italia: vita singolare di un'ebrea siriana diventata psicologa dell'infanzia
Toscanini

Libri del Traduttore

21 lezioni per il XXI secolo
Homo deus. Breve storia del futuro

Libri del Parte della Serie

La volontà di potenza
Riti e miti della seduzione
Mahler. La musica tra Eros e Thanatos
Ragione e passione. Contro l'indifferenza
Diventare don Giovanni
La via della montagna
Sulla letteratura
Io difendo l'uomo
Maledetti architetti. Dal Bauhaus a casa nostra
A che gioco giochiamo

Libri del Anno della Pubblicazione

Stato di emergenza. Viaggi in un mondo inquieto
Lascia che le cose accadano
La liberazione di Roma. Alleati e Resistenza
Darwin. Prima parte
Imposta di bollo e diritti di segreteria nei servizi demografici. Prontuario per l'applicazione e l'esenzione
L' ABC dello yoga per bambini. 48 carte con posizioni divertenti e fantasiose
I ragazzi della Linea Gotica
La massoneria. L'antico mistero delle origini. Un'analisi precisa e completa delle problematiche e delle fonti
L' esame a test per consulente finanziario abilitato all'offerta fuori sede. Manuale completo di preparazione
Enzo Jannacci. Canzoni che feriscono

Informazioni su Autori

Informazioni su Editore

La casa editrice Bompiani, fondata da Valentino Bompiani nel 1929, si è presentata fin da subito al pubblico con un forte progetto di apertura alle esperienze narrative non solo italiane. Ne è testimone l'antologia Americana curata nel 1941 da Elio Vittorini, che ha rappresentato uno spartiacque per la nostra cultura e un modello di esplorazione delle ricerche espressive d'oltreoceano. Questo progetto ha continuato a caratterizzare l'evoluzione della casa editrice nei decenni a venire.
L'attenzione, a tutt'oggi, si focalizz sulla narrativa saggistica, ia italiana he straniera, in particolare con le collane: " Letteraria italiana " e " Letteraria straniera " per la narrativa; e " Saggi Bompiani ", " Bompiani Overlook ", " PasSaggi ", per la aggistica.
Le collane " Classici Bompiani ", " Classici della Letteratura europea " e " Il pensiero occidentale " sono volti alla valorizzazione di autori e opere imprescindibili del nostro patrimonio letterario. I " Tascabili Bompiani " custodiscono il patrimonio letterario della casa editrice, patrimonio che viene arricchito e rinnovato continuamente. Bompiani pubblica anche la rivista letteraria Panta ( il cui nome è stato celto da Alberto Moravia)- fondata da Pier Vittorio Tondelli, Alain Elkann, Elisabetta Rasy ed Elisabetta Sgarbi- che costituisce un'officina narrativa in cui ono cresciute e crescono alcune tra le nuove voci del panorama letterario.
Fra gli autori del catalogo ricordiamo, tra gli altri, Umberto Eco ( che con Bompiani ha pubblicato anche il notissimo Il nome della Rosa), Paulo Coelho, John R. R. Tolkien, Susanna Tamaro, Andrea De Carlo.

© Labyrinth Birreria Scaricare Libri