Gestire un'associazione. Strategia, organizzazione e marketing per operatori di imprese non profit

5
Essenziale, ma rigoroso, il testo è un vero e proprio manuale per tutti coloro che devono assicurare vitalità e successo a imprese non profit. Sono oltre seimil le associazioni culturali, sociali, umanitarie, politiche, ecc. diffuse in Italia. In questi ultimi decenni si è assistito a un forte sviluppo dell'associazionismo, basato sul volontariato, con forme e contenuti sempre più complessi. Si tratta di realtà definite non profit, caratterizzate da un'ampia varietà di dimensioni, diffusione territoriale e campi di attività. Qualunque sia la loro configurazione, si tratta di entità organizzative che devono essere gestite efficacemente, con criteri e strumenti adeguati. Il libro è un contributo organico al tema della gestione e dello sviluppo delle associazioni incentrato sui fondamentali aspetti di strategia, marketing, economia e finanza, organizzazione e gestione delle risorse umane. Particolare attenzione viene dato al ruolo centrale giocato da Internet nelle nuove strategie di promozione, con consigl di tipo pratico e operativo per le ssociazioni che intendano utilizzare in modo proficuo, sotto il profilo della comunicazione, il proprio sito web. Il libro presenta anch un caso concreto di progettazione e ealizzazione di un'originale iniziativa di volontariato.
Anno della Pubblicazione
Traduttore
Parte della Serie
Numero di Pagine
136
In Commercio Dal
18 luglio 2016
Isbn
8891729957
EAN
9788891729958

Recensioni Comunitari

Scrivere una Recensione
Devi accedere per scrivere una recensione
dato

ottima guida per orientarsi in una giungla di norme

Libri del Autori

Neuromanagement. Per una nuova scienza del management
Fare assessment: dalla tradizione all'innovazione. Manuale operativo per applicare la metodologia di assessment e trarne profitto

Libri del Categorie

Stato di emergenza. Viaggi in un mondo inquieto
NEET. Giovani che non studiano e non lavorano
Il dialogo tra le culture. Diversità e conflitti come risorse di pace
Criminalità, rischio e sicurezza. Analisi e prospettive
Ideali repubblicani in età moderna
Diseguaglianza, povertà e politiche pubbliche
Miti della massoneria
Fate, sibille e altre strane donne
L' alba dei libri. Quando Venezia ha fatto leggere il mondo
Dignità, persone, mercati

Libri del Editore

La gestione per la qualità nell'azienda medio-piccola. Applicazione pratica delle norme ISO 9000: 2000
La tutela del minore nell'attività del servizio sociale locale
Cacciatori di libri. Gli agenti letterari durante il fascismo
Destinazioni e imprese turistiche
Le parole difficili. La formazione degli operatori in materia di maltrattamento e abuso minorile
La psicoterapia psicoanalitica: un'archeologia del futuro
Una lotta femminista globale. L'esperienza dei gruppi per il Salario al Lavoro Domestico di Ferrara e Modena
Il radicalismo sociale di Romolo Murri (1912-1920)
Gruppo di lavoro e lavoro di gruppo. Aspetti pedagogici e didattici
Economia, ambiente e sviluppo sostenibile

Libri del Parte della Serie

Lean six sigma: la nuova frontiera per la qualità. La sinergia tra six sigma e lean production per un innovativo metodo di gestione e miglioramento dei processi ...
Lean organisation for excellence
La startup way. I principi del management imprenditoriale per trasformare la cultura aziendale e promuovere una crescita a lungo termine
Qualità, certificazione e prove. Guida ala qualificazione di processo, prodotto e servizio
Psicologia di marketing e comunicazione. Pulsioni d'acquisto, leve persuasive, nuove strategie di comunicazione e management
Multi project management MPM. Un approccio innovativo per gestire la fabbrica dei nuovi prodotti
Il marketing d'acquisto. Guida pratica ad uso dei dirigenti e degli addetti all'approvvigionamento
Start up marketing. Trasformare le idee in opportunità di business. Errori da evitare e strategie da seguire
Il manuale delle procedure aziendali. 86 procedure. 170 job description

Libri del Anno della Pubblicazione

Il caso Majakovskij
Cartongesso
Miti ebraici
Autostop per l'Himalaya
Vienna. Con carta
Aerei da combattimento. I modelli leggendari dalla prima guerra mondiale a oggi. Ediz. a colori
Psicologia del consumatore
Le grandi battaglie di Roma antica
Firenze 1944. Tutto quello che non è mai stato detto sulla Liberazione
La terra promessa. Lucky Luke

Informazioni su Autori

Informazioni su Editore

La FrancoAngeli Edizioni è una casa editrice indipendente fondata a Milano nel 1955, che pubblica libri principalmente in tre settori: professionale e management; universitario e di ricerca; infine manuali per servizi, autoformazione, turismo e professioni sociali.
La casa editrice ha una lunga storia, fortemente incentrata sulla figura del fondatore.
Il giovane Franco Angeli, nato a Milano nel 1930 e laureatosi alla Bocconi ( con una tesi in Storia Economica, seguita da Armando Sapori) nel 1952, vive in prima persona l grande fervore culturale della Milano anni '50, quella del Bar Giamaica ( dove Angeli divide il tavolo con i suoi coetanei già affermati, come Giangiacomo Feltrinelli) e della Vita Agra di Luciano Bianciardi ( tra l'altro, uno dei primi collaboratori della futura casa editrice): per l'Italia sono gli anni della ricostruzione post-bellica, ma manca una cultura manageriale diffusa.
« Il dibattito in Italia non aveva fatto molta strada da Giolitti in poi- ha ricordato Franco Angeli- perché col fascismo si erano potuti tagliare i salari e in quelle condizioni non era necessario alcun tipo di efficienza. Ma con i soldi del Piano Marshall, le innovazioni tecnologiche e i contatt gli Stati Uniti, si aprivano nuovi orizzonti: la domanda di formazione cresceva ».
Figlio d'arte- il padre Dino era egli stesso editore dal 1929: pubblicava la rivista " Il Consulente delle Aziende "- il giovane Franco ha però un'irrequietezza nuova, tutta sua. Oltre a fondare la rivista sorella " L'azienda Moderna ", Angeli, definito da Stefano Folli « umanista con senso pratico », inizia a riflettere sul fatto che si necessario diffondere tra le imprese italiane una serie di modelli nuovi.
La domanda di razionalizzazione e rinnovamento è molto sentita: nel 1955 così fonda la nuova rivista " Fattore umano ", rivolta alle grandi aziende e dedicata a lanciare una cultura iversa da quella che aveva caratterizzato l'atteggiamento degli industriali legati al fascismo. A uel punto, per, i tempi sono maturi per l'emancipazione: nel 1956 si iniziano a pubblicare libri con il marchio " FrancoAngeli ".
Impresa familiare, l'azienda cerca di rimanere fin da subito fedele ad una linea editoriale molto precisa: proporre e pubblicare volumi che interpretassero le esigenze dei tempi d che fossero sensibili ai cambiamenti e all'evoluzione della società nei suoi vari aspetti.
Nasce così la prima casa editrice italiana di management, che esordisce pubblicando libri sul nascente pensiero organizzativo. Nel 1964 la FrancoAngeli amplia le pubblicazioni al settore universitario, iniziando dall' economia ( gli autori più giovani rispondevano allora ai nomi di Nino Andreatta, Romano Prodi, Ugo La Malfa) e allargando man mano il catalogo a quasi tutte le discipline dello scibile: la filosofia ( da ricordare la lunga e fruttuosa collaborazione con Mario Dal Pra- direttore di collana e fondatore della prestigiosa " Rivista di storia della Filosofia "), l' architettura, la psicologia, la sociologia e infatti la giurisprudenza, le scienze politiche, la ricerca operativa e matematica. A metà degli anni '70 vengono create nuove collane di comunicazione di massa, diritto del lavoro storia- con Franco Della Peruta; nonché collaborazioni con enti ed istituti di ricerca quali Censis ed Unioncamere, dei quali FrancoAngeli diviene l'editore.
Dal 1985, passata la crisi nel settore manageriale, le pubblicazioni in ambito aziendale riprendono con rinnovato vigore, arricchendo il catalogo di titoli riguardanti tutte le aree del " sistema azienda ": marketing, produzione, finanza, gestione del personale, logistica, pubblicità, comunicazione ...
Oramai si può parlare di un nuovo settore di pubblicazioni: quelle destinate ai professional, con testi di aggiornamento autoformazione.
Nel 1974 l'editore riceve l'Ambrogino d'Oro, e nel 2007 viene a mancare: proseguono il lavoro editoriale di " passione per le conoscenze " i figli Stefano e Ilaria.

© Labyrinth Birreria Scaricare Libri