Milkman

3.43
Sorella di mezzo cammina per le strade di una città senza nome con la testa affondata in un libro mentre intorno esplode una violenza fatta di bombe e intolleranza, e la polizia con le sue barbare retate sfuma i confini del bene e el ale. Sorella di mezzo ha diciott'anni, una sfilza di fratelli e sorelle, una madre bigotta che la vorrebbe già sposata, il ricordo di un figli morto di depressione, e un forse-fidanzato. Nel quartiere cattolico in cui abita è considerata una ragazza strana e " inaccettabile ", on solo perché legge mentre cammina e si lascia ammaliare dai tramonti, ma soprattutto erché è stata vista girare con in mano la testa mozzata di un atto. Quando nella sua vita irrompe un uomo di quarantun anni, posato, legato ai gruppi paramilitari e noto come il lattaio, ciò che è reale non si distingue più da ciò che è immaginato. Mentre il lattaio sembra sbucare a ogni angolo, la agazza viene bollata come la sua amante e finisce per sentirsi vittima di una persecuzione. Ma cos' è successo davvero tra loro? Libro potente e originale premiato con il Man Booker Prize, il National Book Critics Circle Award e l'Orwell Prize for Political Fiction. " Una voce unica " ( New York Times)
Anno della Pubblicazione
Editore
Traduttore
Parte della Serie
Numero di Pagine
456
In Commercio Dal
18 settembre 2019
Isbn
8899911509
EAN
9788899911508

Recensioni Comunitari

Scrivere una Recensione
Devi accedere per scrivere una recensione
dato

Molte delle critiche che o letto in giro riguardano l ’ assenza di nomi propri, ma per me risulta un punto a sfavor, i protagonist in questo modo sono molto più caratterizzati: l ’ uomo che non amava nessuno, ragazzo nucleare, la ragazza delle pastiglie… Io li ho amati tutti, dal primo all ’ ultimo, le 3 sorelline, chef e lattaio ( vero) in primis.

Un altro punto che mi preme specificare è i capitoli non sono brevi.

dato

Nonostante sia un libro vincitore di premi, io l'ho trovato illeggibile

dato

Letteralmente ... un fiume in piena. Anna Burns, con una scrittura potente ed uno stile assolutamente originale, scrive un romanzo di devastante bellezza e crea, con sorella-di-mezzo, un personaggio femminile indimenticabile. Sullo sfondo la Storia tragica del conflitto Nord-irlandese. Un omanzo complesso che, all'inizio, forse destabilizza il lettore eppure un romanzo imperdibile perchè la voce della Burns è unica.

dato

Irlanda del nord, anni 70, periodo dei Troubles. Io sfido chiunque a non innamorarsi di Sorella di mezzo mentre quasi-smisuratamente-assente, quasi-senza-vita osserva per la sest volta un tramonto. In cielo l'azzurro vira verso il rosa, il viola verso il verde. Sfido a non innamorarsi di lei mentre legge-camminando. Questo ibro è un'esplosione, un'esperienza luminosa, faccia a faccia con il Federe Terrore Di Tutti E Non Solo In Tempi Difficili. Lo stile di questa scrittric è divino, un fiume in piena che trasporta detriti, teste di gatto, flashback, jamais vu, libri, vuoti di memoria, forze e sentiment.

dato

Un libro esplosivo, ironico, coinvolgente nonostante a volte ia di non facilissima lettura per lo stile innovativo, che lo renderebb un libro speciale. È un flusso di coscienza una giovane ragazza a cui ne capitano davvero tante, non poteva essere facile la vita a Belfast negli anni 70, qui raccontati molto bene. I premi vinti sono meritatissimi. L'ho amato particolarmente.

dato

Siamo nel pieno dei " troubles " in Irlanda del Nord. Il flusso di coscienza una ragazza limpida e indipendente ci trasporta dentro il clima soffocante di controllo sociale e oppressione sessista che si assist alla lotta armata e alla sua repressione. Il linguaggio con cui si manifest la protagonista può disorientare per la sua ingenuità, ma esprime proprio il suo sottrarsi ai luoghi comuni della piccola comunità in cui si rova a vivere.

dato

Pur se ambientato a Belfast negli anni ’ 70- la Belfast delle sommosse nei distretti, delle autobombe, delle sparizioni- a tratti par di leggere una distopia, per l ’ idea di società chiusa, per il clima di sospetto, odio e sorveglianza collettiva.

Libri del Autori

Milkman

Libri del Categorie

Cosa ho visto in te
Lascia che le cose accadano
Teresa Batista stanca di guerra
Cartongesso
Patty Diphusa e altre storie
Le donne
Suez
La scrittrice del mistero
Melting point
Cadaveri

Libri del Editore

Stato di emergenza. Viaggi in un mondo inquieto
Una persona sensibile
Eravamo dei grandissimi
Il confine dell'oblio
Passeur
L' impeto della realtà. Sulla rotta dei rifugiati attraverso l'Europa
Piano D
L' eco delle balene
Tutti i russi amano le betulle

Libri del Traduttore

I mistici di Mile End

Libri del Parte della Serie

Una persona sensibile
L' abbraccio selvatico delle Alpi. Una traversata alpinistica sotto il sole e le stelle, dall'adolescenza verso l'ignoto
Eravamo dei grandissimi
Il confine dell'oblio
Piano D
L' eco delle balene
Tutti i russi amano le betulle
Una questione di tempo
Tutto è jazz

Libri del Anno della Pubblicazione

Stato di emergenza. Viaggi in un mondo inquieto
Lascia che le cose accadano
La liberazione di Roma. Alleati e Resistenza
Darwin. Prima parte
Imposta di bollo e diritti di segreteria nei servizi demografici. Prontuario per l'applicazione e l'esenzione
L' ABC dello yoga per bambini. 48 carte con posizioni divertenti e fantasiose
I ragazzi della Linea Gotica
La massoneria. L'antico mistero delle origini. Un'analisi precisa e completa delle problematiche e delle fonti
L' esame a test per consulente finanziario abilitato all'offerta fuori sede. Manuale completo di preparazione
Enzo Jannacci. Canzoni che feriscono

Informazioni su Autori

© Labyrinth Birreria Scaricare Libri